Articoli taggati con: quaresima

Via Crucis fino a Pasqua - XI Stazione

Via Crucis fino a Pasqua - XI Stazione

Gesù è inchiodato sopra la Croce
Preghiamo per coloro che sono inchiodati nel letto della loro malattia
“Hanno forato le mie mani e i miei piedi”

Via Crucis fino a Pasqua - X Stazione

Via Crucis fino a Pasqua - X Stazione

Gesù è spogliato delle sue vesti
Preghiamo per coloro che ingiustamente vengono spogliati della loro dignità, dei loro beni e dei loro amici
“Mi guardano e godono nel vedermi soffrire, si dividono le mie vesti”

Via Crucis fino a Pasqua - IX Stazione

Via Crucis fino a Pasqua - IX Stazione

Gesù cade per la terza volta
Preghiamo per i sacerdoti e religiosi che abbandonano la loro missione
“Padre , se è possibile, passi da me questo calice”

Via Crucis fino a Pasqua - VIII Stazione

Via Crucis fino a Pasqua - VIII Stazione

Gesù consola le donne di Gerusalemme
Preghiamo per tutti coloro che silenziosamente sono vicino a chi soffre
Donami Signore un cuore attento

Via Crucis fino a Pasqua - VII Stazione

Via Crucis fino a Pasqua - VII Stazione

Gesù cade per la seconda volta
Preghiamo per le famiglie separate
Signore, dona le famiglie un supplemento di amore

La morte inghiottita dalla vita

La morte inghiottita dalla vita

In questa Settimana Santa passiamo dalla morte alla vita. Dio ci ha afferrato e lanciato nella vita nuova. Gesù è stato annientato fino alla morte sulla Croce e per questo Dio lo ha esaltato.
Con vero tratto di genio la liturgia delle Palme ci presenta due vangeli: l’entrata di Gesù a Gerusalemme e il Vangelo della passione di Cristo da cui sorge la luce della festa delle Palme. Gesù non è “Colui che viene nel nome del Signore”, il Figlio di David che viene a Gerusalemme? Non è il condannato a morte senza altro motivo che quello di essere il Re d’Israele?

Via Crucis fino a Pasqua - VI Stazione

Via Crucis fino a Pasqua - VI Stazione
La Veronica asciuga il volto a Gesù
Preghiamo per coloro che hanno asciugato le nostre lacrime
Gesù abbi compassione delle mie infermità

Via Crucis fino a Pasqua - V Stazione

Via Crucis fino a Pasqua - V Stazione
Il cireneo aiuta Gesù a portare la Croce
Preghiamo per coloro che fanno volontariato
"Fammi conoscere Signore , chi posso aiutare a portare la Croce"

Via Crucis fino a Pasqua - IV Stazione

Via Crucis fino a Pasqua - IV Stazione
Gesù' incontra sua Madre
Preghiamo per tutte le mamme in attesa
"Ave Maria piena di grazia il Signore e' con te"

Via Crucis fino a Pasqua - III Stazione

Via Crucis fino a Pasqua - III Stazione
Gesù cade sotto la Croce
Preghiamo per i giovani caduti nella droga
“Dalle insidie del diavolo, liberaci o Signore”

VIA CRUCIS FINO A PASQUA - Introduzione

VIA CRUCIS FINO A PASQUA - Introduzione
Per riempire la vita di preghiera.
Ogni giorno una stazione.
Una preghiera per tutto il giorno
“Ti adoriamo ,Cristo, e ti benediciamo,
perchè con la tua Croce hai redento il mondo”

Guardare per guarire

Guardare per guarire

Il vangelo di questa domenica evoca un curioso fatto della Bibbia. Il popolo ebraico non sopportava il viaggio nel deserto e cominciò a mormorare contro Mosè e contro Dio. “Allora il Signore mandò serpenti brucianti che mordevano la gente e un gran numero di Israeliti morì” Mosè pregò il Signore che gli rispose “Fatti un serpente di bronzo, mettilo su un’asta; chiunque sarà morso e lo guarderà, resterà in vita” Strana soluzione. Guarire il male con il male. Forse Dio è un omeopatico? In parte si.

La vera cura di bellezza

La vera cura di bellezza

Dopo la prima tappa di preparazione alla Pasqua in cui la chiesa ci ha invitato a guardare a noi stessi, e a riconoscerci tentati come Gesù nel deserto , nella seconda tappa ci presenta l’ideale a cui guardare, la meta da raggiungere : la trasfigurazione . Ogni cristiano deve aver sempre dinanzi questa scena per sapere qual è il suo ideale.

Siamo tentati

Siamo tentati

Col realismo del Vangelo la chiesa ci introduce nella quaresima portandoci a fare una scoperta: siamo nella tentazione. Si. Una scoperta perché non è facile riconoscere che certe scelte le facciamo perché orientati da qualcuno che la sa più lunga di noi, il demonio. L’esperienza della vita pubblica di Gesù comincia con le sue tentazioni per insegnarci che il terreno in cui ci muoviamo è minato, c’è la presenza di uno che fa di tutto per non farsi notare.

Un’occasione d’oro

Un’occasione d’oro

E’ davvero un‘occasione da non perdere: nascere di nuovo. Ce la offre Dio stesso rispondendo al desiderio di novità di vita , al bisogno di superamento della stanchezza che odora di vecchiaia. Talvolta si ha proprio la sensazione che tutto stia invecchiando e che stia in piedi per un accanimento terapeutico. Forse che al mondo gli manca un’anima? Certamente gli manca una vita spirituale per cui il mondo gira ma non vive e travolto dal vortice delle cose che si muovono è preso dalle vertigini per cui ha bisogno di trovare qualcosa a cui appoggiarsi per non cadere.

Newsletter

 

Seguici

lamiaVocazione.it
Suore Compassioniste Serve di Maria
Via Appia Nuova 1009
00178 Roma
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Mappa